Quando si parla di eCommerce, è inevitabile non citare CMS come Prestashop, Magento, Woocommerce… Ma da qualche anno è arrivato un nuovo concorrente ed è più agguerrito che mai: si chiama Shopify ed ha tutte le carte in tavola per spodestare i big più rinomati.

Cos’è Shopify?

Shopify è molto più che un semplice CMS, è una vera e propria piattaforma eCommerce che permette di vendere online con tempi di sviluppo relativamente brevi e una serie di strumenti che semplificano la gestione del negozio online.

La peculiarità di Shopify è che permette di ignorare tutta una serie di grattacapi tecnici legati all’hosting e di risparmiare un bel gruzzoletto.

Normalmente, quando si mette in piedi un eCommerce è necessario acquistare il dominio (il nome del sito web) e pagare un canone annuo per l’hosting (la macchina che contiene tutti i dati dell’eCommerce e che gestisce tutto il traffico del portale).

Ecco… Shopify non ha bisogno di hosting perché l’eCommerce si basa sui loro server. Tutto ciò si traduce in:

  • Costi per l’hosting azzerati (si risparmia molto)
  • Non è necessario potenziare il server (evitando così costi aggiuntivi inaspettati)
  • Nessun problema di velocità durante la navigazione dell’utente
  • eCommerce sempre disponibile ed efficiente
  • Certificato SSL compreso nel prezzo (navigazione sicura con protocollo HTTPS: indispensabile per un eCommerce efficiente nel 2017)

Quando mettete in piedi un eCommerce con Shopify tutto ciò che fate rimane sui server di Shopify. È solo quando è tutto pronto che si collega la piattaforma al dominio del negozio.

Shopify è la soluzione migliore?

Shopify non è sempre la soluzione migliore, ma nella maggior parte dei casi lo è senza ombra di dubbio.

Il motivo? È una piattaforma completa fin da subito, non ha costi celati, è sempre efficiente ed è la soluzione più economica per partire. Insomma, a meno che non abbiate esigenze particolari, Shopify vi garantisce tutto il necessario per mettere in piedi un eCommerce e cominciare a guadagnare affrontando una spesa minima (ma minima davvero!).

Hai bisogno di aiuto con Shopify?
CONTATTAMI per una consulenza GRATUITA

I costi di Shopify

Arriviamo ad uno degli argomenti più importanti… Quanto costa fare un eCommerce con Shopify? Fortunatamente, le spese per mettere in piedi un negozio online con Shopify sono fisse e senza sorprese. Questo è possibile grazie ai vari abbonamenti mensili che approfondirò qui di seguito.

Basic Shopify – circa 25€ al mese (29$)

Si tratta della scelta più sensata per un eCommerce in fase di avviamento: quando vuoi tentare la strada del commercio elettronico, ma hai paura di fallire. È il pacchetto base con tutto ciò che serve per vendere in totale sicurezza.

Così come tutti i piani di Shopify, è possibile caricare un numero infinito di articoli ed allegati, è presente il certificato SSL gratuito, si può creare un blog integrato e una serie di altre cosette davvero interessanti.

Ciò che caratterizza questo piano basilare è una commissione del 2% su ogni articolo venduto… Sostanzialmente, Shopify prende una piccola fetta di ciò che guadagni con ogni vendita.

Shopify – circa 69€ al mese (79$)

Se le vendite col piano base stanno andando benone e vi rendete conto che è il momento di fare un salto di qualità per incrementare i ricavi, allora è bene considerare questo piano più avanzato.

È qui che si manifesta la vera “magia” di Shopify poiché si accede ad una serie di funzioni che diventano indispensabili per incrementare i ricavi di un eCommerce ben avviato. Sto parlando di:

  • Analisi frode
  • Buoni regalo (da non confondere con i codici sconto, che invece sono disponibili anche nel piano Basic)
  • Rapporti Professionali
  • Recupero del carrello abbandonato

Ma ciò che è davvero importante è che le commissioni di Shopify diminuiscono all’1% su singola vendita: una piccola percentuale per prodotti da poche decine di euro, ma un grande vantaggio per chi vende prodotti da migliaia di euro.

shopify-miglior-piano-confronto-prezzi-soluzione-migliore

Advanced Shopify – circa 260€ al mese (299$)

Questo piano più avanzato è da considerare solo nel momento in cui le vendite procedono a gonfie vele e siete sicuri di coprire abbondantemente i costi mensili (stiamo parlando di una spesa di oltre 3000 all’anno).

Si tratta di una soluzione per grandi eCommerce che necessita di numeroso personale. Infatti con questa soluzione “Advanced” si possono gestire fino a 15 account, generare rapporti complessi e sfruttare un calcolatore automatico di spese di spedizione.

Ma anche in questo caso, il vero motivo per pagare un abbonamento mensile più costoso è la riduzione delle commissioni su singola vendita allo 0,5%.

Shopify Lite – circa 8€ al mese (9$)

Ho lasciato questa variante per ultima di proposito, non perché sia meno valida, ma perché prevede un modo totalmente diverso di fare commercio elettronico.

Con questo abbonamento “Lite” non si ottiene un eCommerce classico (basata su sito Web), ma permette di vendere sfruttando Facebook, blog ed email… Si potrebbe definire un “Social Media eCommerce“.

Così come l’abbonamento Basic, Shopify Lite prevede una commissione su singola vendita pari al 2%.

Hai dubbi su quale sia il piano di Shopify migliore per te?
CONTATTAMI GRATUITAMENTE

Come risparmiare con Shopify?

Come avete visto i costi di Shopify sono fissi e da quando conosco la piattaforma non ho mai sentito parlare di codici sconto o altre opportunità simili. Tuttavia un modo per risparmiare esiste ed è molto conveniente, soprattutto per coloro che hanno una solida strategia pluriennale.

Come avete potuto vedere nella spiegazione di ogni piano, Shopify permette di risparmiare pagando immediatamente l’abbonamento per 1 anno, ma in realtà il risparmio è ancora maggiore sottoscrivendo abbonamenti per 2 e 3 anni.

La percentuale di risparmio varia in base all’abbonamento scelto, ma andiamo sul pratico e facciamo un esempio con l’abbonamento Basic, quello che vi consiglio se state decidendo di partire da zero:

  • Risparmio del circa 10% pagando subito 1 anno di abbonamento (312$ al posto di 348$)
  • Risparmio del 20% pagando subito 2 anni di abbonamento (558$ al posto di 696$)
  • Risparmio del 25% pagando subito 3 anni di abbonamento (783$ al posto di 1044$)

Nota: i calcoli sopra riportati sono approssimativi. Ricordatevi che la percentuale di risparmio varia in base all’abbonamento e di convertire le cifre in euro.

Shopify Vs Prestashop, Magento e WooCommerce

Un confronto diretto non si può fare… Prestashop, Magento e WooCommerce sono veri e propri CMS, Shopify invece è una piattaforma che permette di fare commercio elettronico in maniera innovativa e intelligente: si procede passo passo, affrontando piccole spese alla volta.

Da un punto di vista Prestashop, Magento e WooCommerce potrebbero sembrare più flessibili e personalizzabili, ma in realtà, se siete sviluppatori potete creare app, temi e personalizzazioni particolari anche su Shopify. A patto di non avere grosse pretese.

Questi “CMS storici”, contrariamente a Shopify, non richiedono un abbonamento mensile e non trattengono alcuna commissione sul venduto. D’altro canto queste spese ritornano con un’altra forma:

  • hosting (con tutti i costi correlati come il certificato SSL)
  • moduli e moduletti
  • qualcuno che si occupi della manutenzione

Tutte risorse e tempo che con Shopify potete dedicare al marketing e altre cosucce che vi permetteranno di incrementare i guadagni.

Prova gratuita Shopify

Shopify non è un salto nel buio, potete studiarlo e conoscerlo approfonditamente grazie ad una prova gratuita di 14 giorni (iscrivendoti con questo link mi farai guadagnare una piccola ricompensa) . A questo punto potete iniziare a configurare il negozio o affidarvi ad un Web Designer professionista che lo faccia al posto vostro (se vi dovesse servire aiuto, contattatemi).

Ovviamente nel 14 giorni di prova gratuita non si può aprire il negozio al pubblico e non si possono effettuare vendite. Per fare tutto ciò è necessario prima sottoscrivere uno degli abbonamenti elencati sopra.

Domande, dubbi? Sono qui per rispondere

Se hai ulteriori domande in merito a Shopify non esitate a contattarmi. Col tempo aggiornerò questo articolo con tutte le novità più interessanti, non perderti altri aggiornamenti iscrivendoti alla newsletter.

Vuoi usare Shopify ma hai bisogno di aiuto per creare l’eCommerce?
CONTATTAMI per una consulenza GRATUITA